Armato di pistola rapina l’ufficio postale e fugge: caccia aperta al bandito

Martedì mattina alle 9:30, nell’ufficio postale di Saltocchio, un uomo sui 30 anni,  con cappellino e occhiali da sole,  italiano,   impugnando una pistola ha minacciato un cliente che stava ritirando la pensione e l ‘addetta allo sportello impossessandosi  dei soldi,  1400€ nel momento in cui erano appoggiati sul bancone. Poi è fuggito a piedi. Al momento della rapina dentro l’ufficio postale c’erano solo il rapinatore, il cliente e l’impiegata. La squadra mobile sta visionando le immagini e sentendo i testimoni che si trovavano in strada.

Aggiornato il: 08-08-2019 17:04