Vani d’ombra, il libro del giornalista Simone Innocenti alla Versiliana

Tv, politica, scuola e lavoro. Questi e tanti altri saranno gli argomenti trattati nel corso dell’incontro al Caffè de La Versiliana condotto da Claudio Sottili in programma domenica 11 agosto alle 18.30. Protagonisti del dibattito sul palco del celebre talk show, saranno infatti Paolo Del Debbio, giornalista, volto noto della Tv e conduttore di importanti trasmissioni di attualità sulle reti Mediaset, l’assessore a Lavoro, formazione ed istruzione della Regione Toscana Cristina Grieco el’imprenditore Ivo Mancini. Nel corso dell’incontro si parlerà in particolare di formazione e aziende toscane e sarà raccontata l’esperienza di Futura Lavorazioni Meccaniche di Santa Croce sull’Arno, azienda che, grazie all’intuizione di Mancini, ha realizzato al suo interno una scuola di meccanica all’avanguardia per la formazione di tecnici ed esperti necessari per portare avanti il domani delle nostre imprese.

In serata, alle 21.30 il palco del Caffè de La Versiliana ospiterà invece due presentazioni di libri, moderate da Fabrizio Diolaiuti. Ospiti dell’incontro saranno Simone Innocenti, giornalista del Corriere Fiorentino e scrittore che presenterà il suo ultimo libro “Vani d’ombra” (Voland), e la scrittrice Patrizia Fiaschi, autrice di “Racconti di sale e di nebbia” edito dal gruppo Castelvecchi.

Nel suo romanzo “Vani d’Ombra” Simone Innocenti, trascina il lettore nelle zone più intime della mente di un uomo tormentato, in un viaggio alla scoperta dei limiti dei rapporti umani.

Patrizia Fiaschi esordisce invece nel mondo dell’editoria con una raccolta di racconti inediti, in cui l’io narrante è l’emblema di una donna del nostro tempo che si trova ad affrontare momenti ed esperienze diversamente significativi.

Entrambi gli incontri, promossi da Fondazione Versiliana, sotto l’egida di Comune di Pietrasanta e Regione Toscana, sono a ingresso libero e saranno trasmessi da NOI TV, mediapartner della Versiliana 2019. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Aggiornato il: 10-08-2019 9:26