Caso Veronesi e dimissioni, Santini: "Il sindaco non risponde, ho avvisato prefettura, procura e carabinieri" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Caso Veronesi e dimissioni, Santini: “Il sindaco non risponde, ho avvisato prefettura, procura e carabinieri”

“Ad un mese esatto dalle dimissioni del Maestro Alberto Veronesi, nonostante io abbia presentato regolare richiesta di accesso agli atti in Comune e accesso ai verbali del Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Festival Puccini, in pieno spregio alle mie prerogative di Consigliere Comunale di opposizione e in pieno stile « ghingariano », dove chi non la pensa come lui “non conta nulla”, per non dire peggio, ad oggi non ho ancora ricevuto nessuna risposta e nessun documento che ora pretendo mi siano consegnati”.

Lo scrive in una nota Alessandro Santini della Lega:

“Questa è la dimostrazione dello spregio che viene fatto agli organi democraticamente eletti: nemmeno ti rispondono, mentre il Regolamento del Comunale prevede 3 giorni di tempo.

Dopo un mese, invece, il Sindaco non ha dato spiegazioni delle dimissioni del Presidente Veronesi e la Fondazione non consegna ad un suo Consigliere Comunale i documenti richiesti.

Della cosa ho già informato: la Prefettura di Lucca, la Procura della Repubblica e i Carabinieri di Viareggio”.

Aggiornato il: 13-08-2019 12:15