“In questo giornata fine agostana afosa e stanca mi dicono che il “terzo”, perdente reiterato, avendo smarrito il senso delle proporzioni e della misura, attacca il professor Sabino Cassese (per chi non lo conoscesse consiglio di fare una banale visita a Wikipedia), appena insignito del Premio Viareggio”.

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro replica a Massimiliano Baldini:

“Non contento il “genio” della sconfitta che fa? Annuncia l’ennesimo roboante ricorso contro l’Amministrazione (ovviamente quelli fatti li ha persi tutti).
Cosa puó fare una persona normale, sindaco di una meravigliosa città di mare, dopo aver sentito tali da bestialità in un “meriggio pallido e assorto”?
Farsi un bel tuffo (col pensiero)!

(Visitato 722 volte, 1 visite oggi)

“Il Premio Viareggio Repaci nasce da un uomo dallo spirito indomito, che amava questa città indomita come lui”

Brocchini: “Nessun accordo tra Pd e Mallegni sulle partecipate”