Guasto all'impianto Gaia, senza acqua oltre 7000 utenze - Comune Camaiore, COMUNI, Gaia Versiliatoday.it

Guasto all’impianto Gaia, senza acqua oltre 7000 utenze

Notte insonne per 8 tecnici del Gestore idrico GAIA S.p.A.: un guasto alla cabina elettrica del campo pozzi Frati nel Comune di Camaiore avvenuto alle 19,30 ha mandato in tilt i trasformatori dell’impianto, fermando tutte le pompe che alimentano i serbatoi di Monte Moneta per Viareggio, Monte Cavallo per Lido di Camaiore e Marina di Pietrasanta e Monte Donaia per Camaiore. La capienza dei serbatoi ha impedito che rimanessero senz’acqua le utenze della costa, mentre il serbatoio di Donaia si è vuotato intorno alle 22,00 interessando circa 7000 utenze residenti nel Comune di Camaiore. Mentre la centrale di pompaggio per Viareggio è stata rimessa in funzione alle 22,30, quelle per Monte Donaia e Monte Cavallo sono ripartite verso l’una di notte e a tal ora l’acqua è tornata di nuovo nella rete di distribuzione di Camaiore. Il disservizio notturno è stato superato attraverso la rimessa in funzione di uno dei due trasformatori, mentre il secondo è stato gravemente danneggiato. I tecnici di GAIA si sono prontamente attivati per la risoluzione del guasto all’impianto elettrico, lavorando più di 6 ore senza interruzione di notte, su quello che è uno dei principali sistemi acquedottistici gestiti da GAIA. L’intervento è proseguito anche nelle prime ore della mattina quando, dopo aver garantito il ripristino della regolare erogazione dell’acqua ai cittadini, i tecnici hanno provveduto a sostituire il trasformatore bruciato dal corto circuito con un altro funzionante.

(Visitato 553 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-09-2019 16:36