Ruba costosa mountain bike, arrestato dai Carabinieri di Forte dei Marmi - Cronaca Forte dei Marmi, Top news Versiliatoday.it

Ruba costosa mountain bike, arrestato dai Carabinieri di Forte dei Marmi

I Carabinieri della Stazione di Forte dei Marmi hanno arrestato in flagranza per furto aggravato, Michele D’angelo, classe ’70, originario della provincia di Foggia ma residente a Firenze.
Nel tardo pomeriggio di ieri, una pattuglia della Stazione di forte dei Marmi, nel corso di un servizio per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, ha notato l’uomo che stava armeggiando vicino ad una bicicletta legata e parcheggiata nei pressi di via Carducci.
Effettivamente, i militari dell’Arma, avvicinandosi al soggetto, lo hanno sorpreso mentre si stava già allontanando con il bottino, una mountain bike del valore di 3.000 euro.
Il ladro è stato quindi bloccato dai Carabinieri e condotto in caserma ove è stato dichiarato in stato di arresto.
Il soggetto poi ha trascorso la nottata in camera di sicurezza e questa mattina, a seguito dell’udienza di convalida dell’arresto presso il Tribunale di Lucca, è stato sottoposto all’obbligo di dimora a Firenze con richiesta dei termini a difesa.
La costosa biciletta è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.
(Visitato 3.883 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-09-2019 14:57