"Un blues a settembre": al Foro Boario una serata di musica con Mike Green - Eventi Versiliatoday.it

“Un blues a settembre”: al Foro Boario una serata di musica con Mike Green

Torna il classico appuntamento del Settembre Lucchese con “Un blues a settembre” organizzato dall’associazione Luccablues. L’evento, giunto alla quinta edizione, si svolgerà domenica 22 settembre alle ore 21 al Foro Boario. Come ogni anno, Luccablues porta a Lucca artisti di alto livello per una serata all’insegna della buona musica e del divertimento. Quest’anno sarà Mike Greene a salire sul palco del Foro Boario. Con lui si esibiranno Stan Street e tre celebri bluesman italiani: Renato Marcianò al basso, Michele Biondi alla chitarra e Paolo “Pee Wee” Durante alle tastiere.

Greene proviene da Brooklin ed è cresciuto negli anni ’50 e ’60 ascoltando gospel e r’&blues. Da giovanissimo impara a suonare la chitarra e si esibisce con vari gruppi. Tra questi, negli anni ’90 in Francia forma i “Dirty Grits” che ottengono un grande successo esibendosi già centinaia di volte solo nel primo anno di vita. Negli anni 2000 fa parte invece dei “Bulldog Gravy”, riconosciuti a livello internazionale come portatori di una nuova formula di blues. La conoscenza di Greene della musica americana, dal folk al blues fino al country e al rock, unita alla sua capacità di strumentista poliedrico (chitarra, mandolino, banjo), al suo talento come compositore e alla sua lunga esperienza sul palco ne fanno un eccellente show man. Greene offre un originale e autentico approccio al blues in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Qui a Lucca incontra un amico che ha già calcato il palco del Foro Boario: Stan Street, bluesman del Mississippi, alla batteria, voce e armonica.

La serata è ingresso libero e sarà presente in sala un punto bar e ristoro. Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo mail [email protected]

(Visitato 97 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-09-2019 8:00