Incendio sul monte Quiesa, fiamme anche a Pisa e Massa - Cronaca Massarosa, Cronaca Toscana Versiliatoday.it

Incendio sul monte Quiesa, fiamme anche a Pisa e Massa

Ci sono quattro incendi attivi in questo momento in Toscana, nelle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa e Firenze. Tre gli elicotteri regionali impegnati insieme ad alcune squadre di operai forestali, volontari e Vigili del Fuoco. Lo comunica la Soup, la Sala operativa unificata permanente della Regione Toscana.

In provincia di Lucca un incendio scoppiato intorno alle ore 13.45 in località Quiesa, al confine tra il Comune di Lucca e il Comune di Massarosa, ha finora percorso circa 3 ettari tra bosco e oliveta. Ci sono 2 elicotteri regionali impegnati nello spegnimento e alcune squadre a terra di volontari oltre al direttore delle operazioni di spegnimento, insieme ai Vigili del Fuoco.

Un altro incendio si è sviluppato a Castello di Comano, in provincia di Massa Carrara. Anche qui c’è un elicottero al lavoro, insieme a squadre a terra di operai forestali della Lunigiana, volontari e Vigili del Fuoco. Si tratta di incendio boschivo, in zona impervia.

Altri due roghi, di dimensioni più modeste e di vegetazione, stanno interessando il comune di Crespina Lorenzana (PI) e la frazione di Caldine (FI): in entrambi i casi impegnati nello spegnimento squadre di volontari e dei Vigili del Fuoco.

Ricordiamo che il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale è stato prorogato fino a tutto il prossimo 30 settembre. Attenersi al divieto e in caso di avvistamenti fumo e focolai telefonare subito al numero verde 800 425 425 (Sala operativa AIB regionale) e al 115 (Vigili del Fuoco)

(Visitato 2.172 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-09-2019 18:57