Primo giorno di servizio porta a porta di ERSU sul territorio di Camaiore - Comune Camaiore Versiliatoday.it

Primo giorno di servizio porta a porta di ERSU sul territorio di Camaiore

Primo giorno di servizio porta a porta per ERSU sul territorio di Camaiore dopo i mesi di agosto e settembre dedicati all’informazione e alla distribuzione dei kit. Il Sindaco Del Dotto e l’Assessore all’Ambiente Pescaglini hanno visitato questa mattina la sede dell’azienda per portare gli auguri di buon lavoro agli operatori e alla struttura aziendale:

“È una bellissima giornata per la comunità di Camaiore – il commento del Sindaco Alessandro Del Dotto – ma ho il rammarico di non aver potuto vedere all’opera i lavoratori dell’ex gestore che da oggi sono a casa per esplicita volontà dei presidenti di Sea Risorse e di Sea Ambiente. Saranno giorni di cambiamento per tutti i cittadini perché l’estensione del porta a porta su tutto il territorio comunale, rappresenta una piccola rivoluzione per la nostra quotidianità. Chiediamo di essere pazienti in questo primo periodo come paziente e disponibile sarà ERSU verso le esigenze del territorio. Vi chiediamo di segnalare eventuali problemi, nella consapevolezza di aver finalmente un partner che ha a cuore l’efficienza del servizio perché ha fatto insieme a noi, Comune e cittadini, un investimento importante”.

“Questa prima giornata di porta a porta con ERSU è passata egregiamente, senza criticità rilevanti – le parole dell’Assessore all’Ambiente Sara Pescaglini – Sappiamo che ci vorranno diversi giorni per entrare a regime completo, ma aver visto il potente dispiegamento di mezzi e personale che ha operato sul territorio, ci dà una grande tranquillità. Peccato per la pioggia che ha reso meno visibile il risultato del lavoro di spazzamento meccanico, ma c’è la consapevolezza di poter finalmente contare per davvero su questo particolare servizio che in passato era lasciato un po’ al caso. Adesso ci vuole la collaborazione di tutti per fare correttamente la differenziata, risolvere eventuali problemi e isolare quei pochi incivili che non hanno a cuore il bene della comunità e dell’ambiente”.

(Visitato 1.242 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 30-09-2019 18:04