Tesoreria comunale: servizio affidato a Banca Mps per il quinquennio 2019-2023 - Comune Camaiore Versiliatoday.it

Tesoreria comunale: servizio affidato a Banca Mps per il quinquennio 2019-2023

Banca Monte dei Paschi di Siena si è aggiudicata la gestione del servizio di tesoreria del Comune di Camaiore per il quinquennio 2019-2023. L’istituto di credito ha infatti vinto la gara gestita dalla Centrale Unica di committenza. La procedura, basata sul criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, era stata avviata lo scorso anno con la contestuale approvazione in Consiglio Comunale della convenzione che regola il rapporto tra tesoriere e Comune.

“Il servizio di tesoreria è particolarmente importante per il funzionamento della macchina amministrativa e per la vita dei cittadini. Abbiamo ottenuto condizioni particolarmente vantaggiose e di questo siamo soddisfatti”, le parole del Sindaco Alessandro Del Dotto.

“L’accordo siglato con il Comune di Camaiore conferma la vicinanza di Banca Mps a questo territorio – ha commentato Patrizio Fabbri, Area Manager DTC Toscana Nord di Banca Mps – e ribadisce l’impegno al fianco delle istituzioni, delle imprese e dei privati per continuare ad offrire con professionalità servizi finanziari e creditizi a tutta la comunità”.

Si informa quindi la cittadinanza che i pagamenti della pubblica amministrazione come i contributi sociali, i contributi in conto affitto o il pagamento degli onorari degli scrutatori e presidenti dei seggi saranno disponibili presso le filiali del gruppo bancario situate nel territorio comunale, in particolare in via Vittorio Emanuele 159, poco distante dalla casa comunale, e a Lido di Camaiore in viale Colombo 156.

Gli orari di apertura delle filiali sono dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.25 e dalle 14.35 alle 15.55.

(Visitato 175 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 01-10-2019 13:00