Al Club Nautico Versilia la premiazione del XV raduno Vele Storiche Viareggio - Eventi Versiliatoday.it

Al Club Nautico Versilia la premiazione del XV raduno Vele Storiche Viareggio

Con la cerimonia delle premiazioni svoltasi presso le sale del Club Nautico Versilia- alla presenza del Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio CF Gianluca Massaro e del Presidente II Zona Fiv Andrea Leonardi-, si è conclusa con successo la quindicesima edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzata in collaborazione dal sodalizio presieduto da Roberto Brunetti e dall’Associazione Vele Storiche Viareggio, dal 17 al 20 ottobre.
Ben 63 gli scafi partecipanti, suddivisi in 9 raggruppamenti compreso quello dei 5.50 Metri Stazza Internazionale, l’ex classe olimpica che quest’anno celebra i 70 anni dalla nascita.
Due le prove disputate complessivamente (la regata di domenica è stata annullata per avverse previsioni meteo marine) con venti di intensità compresa tra 5 e 15 nodi.
Questi i primi classificati delle varie categorie: Rainbow (1972), Margaret (1926), Oenone (1935), Colibrì (1967), Mariaganciona (1974), Famalù (1956), Midva (1982), Ardi–Kerkyra II (1968).
Tra i 5.50 Metri Stazza Internazionale, Whisper del 1983 ha preceduto in classifica Violetta IV del 1956 e Manuela V, quest’ultima varata nel 1961 per il genovese Beppe Croce, futuro primo presidente non britannico dell’ISAF, l’attuale World Sailing.
A Libertine of Leith del 1964 è stato, invece, assegnato il Trofeo Vele Storiche Viareggio.
Doppia vittoria, Trofeo Sangermani e Coppa AIVE 2019 del Tirreno tra le ‘Classiche’, per Chaplin della Marina Militare.
A Barbara la Coppa AIVE 2019 tra le ‘Epoca’.
Whisper trionfa nella classe dei 5.50 Metri Stazza Internazionale.
Dopo cinque tappe, Jalina, Onfale e Midva si sono aggiudicate la seconda edizione del Trofeo Artiglio.
Assegnata a Bat 1889, dopo 80 anni, la rinata Coppa Tirrenia II.
(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-10-2019 20:03