Vigili del Fuoco, l’omaggio di Pietrasanta ai tre pompieri morti nella cascina di Quargnento - Comune Pietrasanta Versiliatoday.it

Vigili del Fuoco, l’omaggio di Pietrasanta ai tre pompieri morti nella cascina di Quargnento

Il Comune di Pietrasanta parteciperà ai funerali di Stato dei tre vigili del fuoco morti nell’esplosione della cascina in località Quargnento, nell’Alessandrino, il 5 novembre scorso. Ci sarà anche il gonfalone di Pietrasanta a omaggiare Marco Triches (38 anni), Antonio Candido (32) e Matteo Gastaldo (46) in occasione dei funerali in programma venerdì 8 novembre nel Duomo di Alessandria. “La nostra amministrazione – ricorda Alberto Stefano Giovannetti, Sindaco di Pietrasanta – è da sempre molto vicina al corpo nazionale dei vigili del fuoco nei confronti del quale nutriamo profondo rispetto e gratitudine. Ogni giorno migliaia di uomini e donne lavorando per garantirci quella tranquillità e sicurezza che diamo spesso per scontate. Ma non è così. Chi fa questo mestiere ne conosce rischi e paure, e purtroppo anche imprevisti letali e vigliacchi come quello che ha tranciato la vita a questi tre ragazzi. Alle famiglie dei tre pompieri la nostra amministrazione ha sentito il dovere di esprimere la sua vicinanza, anche fisicamente, formalmente, con la sua presenza”.

Era stata l’amministrazione Mallegni a volere il distaccamento del comando dei Vigili del Fuoco in Versilia, sulla via Unità d’Italia. “La nostra presenza ad Alessandria – conclude il primo cittadino – è anche un gesto di rispetto nei confronti dei vigili che ogni giorno vegliano su di noi in questa terra”.

(Visitato 400 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 08-11-2019 11:45