Mercoledì 20 novembre alle 11.00 in Accademia Navale si svolgerà la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2019-2020 degli Istituti di Formazione della Marina Militare alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone.

All’evento saranno presenti esponenti del mondo universitario, a testimonianza sia dell’importanza che la formazione riveste per la Marina Militare che della collaborazione avviata tra la Forza Armata e i diversi atenei italiani, tra i quali Pisa: Genova, Napoli, Venezia, Trieste e Bari.

L’inaugurazione dell’Anno Accademico coinvolgerà tutti gli Istituti di Formazione della Marina Militare, ovvero i frequentatori: dell’Accademia Navale di Livorno, Scuole Sottufficiali di Taranto e La Maddalena, Scuola Navale Francesco Morosini, dell’Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia e della Scuola Telecomunicazione delle Forze Armate di Chiavari.

Gli ambiti formativi della Marina Militare si sono evoluti di pari passo con lo sviluppo tecnologico delle nuove costruzioni navali, da quelli tecnico-professionali connessi alla formazione di base a quelli di livello universitario d’eccellenza.

La formazione della Marina militare è fondata sui valori etico-morali che da sempre contraddistinguono gli uomini e le donne dei suoi equipaggi di ogni ordine e grado.

Al termine della cerimonia verranno consegnati i premi e i distintivi d’onore agli allievi risultati meritevoli nel corso del precedente anno accademico per attitudine professionale e rendimento negli studi.

(Visitato 568 volte, 1 visite oggi)
TAG:
accademia navale anno accademico livorno Marina Militare

ultimo aggiornamento: 19-11-2019


L’associazione balneari di Lido di Camaiore vicina alla famiglia Benzio

Maltempo, Rossi: “Toscana salvata dai lavori fatti”