Allagamenti della Pineta a Torre del Lago: istallata dal Consorzio un ulteriore gazzina, capace di sollevare 500 litri al secondo. - Consorzio di Bonifica Versiliatoday.it

Allagamenti della Pineta a Torre del Lago: istallata dal Consorzio un ulteriore gazzina, capace di sollevare 500 litri al secondo.

Prosegue senza sosta l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord: da tre settimane in azione per fronteggiare le ripetute, e pressoché ininterrotte, allerte meteo che si stanno abbattendo sul territorio.
Nella Pineta di Levante, a Torre del Lago, è ormai da due giorni attiva, 24 ore su 24, una pompa mobile tipo “gazzina”: capace di succhiare e sollevare qualcosa come 500 litri al secondo, che vengono scolmati dal fosso
di scolo della Pineta fino al Canale della Bufalina.
“Questo impianto supplementare, da noi istallato e avviato – spiega il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – si somma al lavoro che, già dal 4 novembre scorso, sta svolendo senza sosta l’impianto idrovoro della Fiaschetta, che ha due pompe che stanno complessivamente raccogliendo 7200 metri cubi all’ora. L’ulteriore sforzo si è reso necessario, a fronte delle ormai ampie quantità d’acqua presenti in Pineta: e proseguirà, fino al ripristino di una situazione di normalità. Sperando, naturalmente, in qualche tregua significativa del maltempo”.

(Visitato 267 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-11-2019 14:58