"Chiarire i dubbi sul concorso per amministrativi in Comune a Viareggio" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Chiarire i dubbi sul concorso per amministrativi in Comune a Viareggio”

“Chiarire i dubbi sul concorso per amministrativi in Comune a Viareggio”

Lo chiede il consigliere Stefano Pasquinucci:

“Il concorso per ruolo amministrativo nel comune di Viareggio, dopo le prove scritte, ha lasciato non poche perplessità che, nell’ottica della trasparenza, sarebbe opportuno chiarire. La prima riguarda l’esito della prova collegata alla categoria C, riservata ai candidati in possesso del diploma di scuola secondaria. Una prova suddivisa in due turni, per lettere d’alfabeto, i cui 50 selezioni appartenevano tutti alla seconda, che con cognomi che iniziavano con lettere comprese tra la H e la Z. E’ possibile che nessuno del primo gruppo, dalla A alla G, avesse conoscenze per essere selezionato, o le prove erano, in qualche modo, diverse? Potremmo caprilo dalla pubblicazione delle tracce, quelle utilizzate e quelle non utilizzate, che, però ad oggi, in difformità da quanto prevede la Legge, non sono state rese ancora note. Stessa cosa vale per i punteggi assegnati ai singoli partecipant che, di regola, vengono resi noti poche ore dopo la conclusione delle prove. In riferimento, invece, alla categopria D, molti, tra i partecipanti, chiedono perchè la prova sia stata incentrata essenzialmente su domande di diritto privato ed economia”-

(Visitato 409 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 27-11-2019 12:50