Repubblica Viareggina appoggia e sostiene "Non una di meno" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Repubblica Viareggina appoggia e sostiene “Non una di meno”

Repubblica Viareggina appoggia e sostiene “Non una di meno”:

“Mercoledì 27 Novembre 2019, presso la sala Enrico Petri in via Matteotti abbiamo partecipato con entusiasmo alla nascita di Non una di meno Viareggio.
È stata un assemblea molto partecipata che ha messo in evidenza la necessità di una visione femminista anche nella politica locale con un eco Nazionale e Internazionale.
Le promotrice di questa organizzazione ( casa delle donne e compagne impegnate nella politica, nell’associazionismo e in progetti di arte e controcultura sul territorio Viareggino) hanno delineato alcuni punti politici che accogliamo e abbracciamo e di cui vogliamo farci promotori nella prossima campagna elettorale.
Si è parlato infatti di utilizzare un linguaggio di genere che non vada ad occultare la presenza del femminile nelle istituzioni, di monitorare il lavoro nero femminile specialmente in una zona turistica come la nostra, ampliare la rete degli asili nido, garantire un tetto alle donne che fuoriescono dalla violenza e la riapertura di via dei Vageri, lotta che porta avanti da tempo la brigata mutuo sociale per l’abitare, creazione di dormitori femminili, promozione da parte delle istituzioni di una cultura di genere, sostegno e promozione dei centri antiviolenza, riconoscimento e promozione dei luoghi femministi storici di questa città.
È stata discussa poi la questione dell’asse di penetrazione che abbiamo sempre seguito attivamente partecipando ad iniziative come il museo popolare della pineta e promuovendo mobilitazioni in città e non solo!
Accogliamo con convinzione le vostre richieste e auguriamo un buon lavoro alle compagne di Non una di meno Viareggio”.

(Visitato 72 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-11-2019 12:26