Sardine, prosegue la polemica. Zappelli: "Santini veste il giubbotto del Carnevale con la scritta sto con Salvini" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Sardine, prosegue la polemica. Zappelli: “Santini veste il giubbotto del Carnevale con la scritta sto con Salvini”

Prosegue il dibattito a Viareggio sulla polemica, sollevata dall’ex presidente della Fondazione Carnevale e consigliere della Lega Alessandro Santini, in merito alla presenza di Amalia Caprili, vedova del senatore Prc Milziade Caprili, che alla manifestazione delle Sardine a Firenze di sabato scorso vestiva i colori di Burlamacco, la maschera ufficiale del Carnevale viareggino.
Sulla vicenda interviene il consigliere comunale di maggioranza David Zappelli sottolineando: “Ad Amalia, viareggina qual’è, è venuta la brillante idea di colorare le spille a forma di sardina di bianco rosso e nero, i colori di Burlamacco. Santini ha allora intimato a chi di dovere di prendere posizione contro l’usurpazione dei colori, poichè Burlamacco e il Carnevale non devono essere usati per fare politica. A ben vedere Amalia Caprili non ha usato l’immagine della maschera, ma semmai i suoi colori”. Per Zappelli, “chi invece ha usato l’immagine di Burlamacco è Santini stesso”, come dimostra una foto che gira in rete nella quale indossa un “giubbotto bianco con Burlamacco bene in vista” e sotto la scritta “Io sto con Salvini”.

“Non casco nella trappola meschina di chi va a cercare foto d’archivio cercando di gettare fango – replica Santini:
“Resto della mia idea: nessuno deve usare politicamente Burlamacco perché fortunatamente, anche grazie a me, oggi è e resta un marchio registrato ® quindi chiunque lo vuole usare deve chiedere il permesso. Punto!
La differenza tra la mia foto e le sardine è banale e sotto gli occhi di tutti: (foto vecchia) io indosso il mio giacchetto della Squadra Corsi dove c è la piccola toppa di Burlamacco da quando ero Presidente della Fondazione, ma soprattutto la foto non è stata scattata ad una manifestazione della Lega, la scritta è stata messa sulla foto profilo a prescindere da quale fosse l’occasione che mi ritraeva e non ho mai detto che Burlamacco sta con Salvini. Non lo farei mai e non mi permetterei mai.
Io non ho mai usato politicamente Burlamacco.
È Alessandro Santini, in quanto consigliere comunale della Lega, che sta con Salvini.
Le “sardine viareggine”, invece, hanno volutamente portato Burlamacco ad una manifestazione politica contro Salvini.
In questo secondo caso c è una palese volontà di sfruttare la maschera del Carnevale.
Io non ho chiesto di denunciare chi ha portato Burlamacco alla manifestazione, ma ho chiesto alla Fondazione di intervenire perché non ricapiti mai più che ci sia un uso politico del marchio registrato ® la cui proprietà ed utilizzo spetta solo alla Fondazione stessa”.
(Visitato 344 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-12-2019 11:08