Tre squadre giovanili con l’obiettivo comune di crescere nei sani valori dello sport sono i gruppi under 14 ed under 16 dell’Unione Pallavolo Camaiore. Con l’under 16 bianca che punta al vertice del suo girone.

Under 16 UPC Bianca.

Attualmente tra i primi posti della classifica con Migliarino e Massa la squadra under 16 allenata da Sauro Paolicchi scende in campo con l’obiettivo dichiarato di vincere, sempre però mantenendo un senso di sportività al di sopra di qualsiasi risultato. Proprio a Massa sabato scorso gli squali biancoblu hanno rimediato un 3-0, ma nonostante la sconfitta il dirigente Ercolini si è così espresso: «E’ stata una vittoria morale per l’affiatamento e l’indomabile desiderio di affrontare la capolista a testa alta. Siamo sicuri che al ritorno saremo pronti a dare battaglia. I ragazzi giorno dopo giorno, stanno maturando la consapevolezza di questo importante principio che li accompagnerà non solo sui campi di pallavolo, ma anche su quelli della vita. I genitori sostengono pienamente l’allenatore in questi principi e la squadra sempre più si sta rafforzando. Grazie alla solida amicizia e ai numerosi gesti di altruismo di squadra che sempre più si stanno imponendo tra i ragazzi, anche gli allenamenti sono partecipati con serietà e dedizione».

Rosa convocata: Siro Arneodo (centrale), Andrea Calistri (alzatore), Jacopo Conta (Centrale), Fabrizio Dalle Luche (banda), Abramo Di Figlia (libero), Tommaso Ercolini (alzatore), Tiziano Giovannini (banda), Nicholas Grifasi (centrale), Andrea Marchetti (banda), Alessandro Palmerini (opposto), Matteo Raffaelli (alzatore), Ivan Rogani (banda). Capitano – Tommaso Ercolini. Coach – Sauro Paolicchi.

Under 16 UPC Blu

Gruppo giovane costituito prevalentemente da 2005 nel week end appena trascorso ha conquistato il primo punto del campionato arrendendosi al Montebianco solo al tie-break: «I ragazzi sono giovani ed hanno il bienno a favore. Dopo un girone di andata diciamo di assestamento – ha detto coach Corrado Pedonese – complice anche qualche infortunio, nell’ultimo match abbiamo ottenuto il primo importante punteggio. I ragazzi sono bravi e si allenano con voglia. Grazie alla preziosa collaborazione di Daniele Grotti i miglioramenti si vedono di giorno in giorno. Dobbiamo sempre ricordarci da dove siamo partiti ed essere orgogliosi di quanto stiamo facendo».

Rosa: Gioele Giannelli e Andrea Mallegni (palleggiatori), Matteo Baldassari, Edoardo Aloia, Alessandro Damiano (centrali), Mattia Fazi, Michele Grotti, Leonardo Da Prato, Alessio Antognioli, Fabio Ramello, Alessandro Andreini, Giacomo Mastromei, Raffa Ismal, Federico Vita (schiacciatori), Marco Sensi (libero).

Under 14

Risultati in secondo piano per Mauro Neri coach dell’under 14 che ad oggi ha vinto appena due gare, l’ultima nel weekend scorso ai danni di Cascina (3-0): «L’obiettivo stagionale è di crescita tecnica, tattica e fisica, i risultati in partita vengono in secondo piano. Questo è un bel gruppo con un buon numero di ragazzi che stanno crescendo. Rispetto all’inizio dell’anno adesso possiamo allenarci per ben due ore ed il venerdì con il supporto di Mei Fabio e Nicolò Bertini possiamo lavorare con i ragazzi in maniera differenziata».

Rosa: Niccolò Badaccini, Francesco Baldi, Alessandro Bolognesi, Filippo Coluccini, Tommaso Daddio, Leonardo Di Fazio, Lorenzo Domenici, Leonardo Mei, Gioele e Matteo Moriconi, Enrico Rossi, Gabriele Sacchi, Mattina Simonini, Cesare Vecoli, Leonardo Rosi, Valentino Cinqui e Rotondi Riccardo.

(Visitato 87 volte, 1 visite oggi)
TAG:
pallavolo upc volley

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


Pasolini contro Bertolucci, cinema o calcio?

Ottima prova di Francesca Baroni alle gare internazionali di ciclocross