Dati positivi per il bilancio del Comune di Camaiore - Comune Camaiore Versiliatoday.it

Dati positivi per il bilancio del Comune di Camaiore

Dati positivi per il bilancio del Comune di Camaiore, emergono dal quadro economico stilato a chiusura del 2019. I conti dell’ente evidenziano una crescente solidità che si affianca a una maggiore tempestività nei pagamenti. I residui attivi ammontano a circa 35 milioni di euro compensati da un Fondo Crediti Dubbia Esigibilità che sfiora i 20 milioni di euro. Una cifra che tutela fortemente il bilancio e che copre quasi il 60% di quei crediti ancora da riscuotere sui cui però è continuo il lavoro di recupero. Nel 2019 sono infatti quasi 3,5 milioni di euro i crediti incassati grazie all’attività di accertamento e recupero dell’evasione fiscale, quasi un milione in più rispetto all’anno precedente. Questa situazione fa ben sperare in una prossima revisione del FCDE che porterà allo sblocco di importanti risorse per gli investimenti.

Migliora anche la situazione debitoria dell’ente grazie a una velocizzazione dei pagamenti verso i fornitori. Nell’ultimo trimestre i tempi sono tornati sotto la soglia dei 30 giorni (erano 83 nel 2018, 43 di media nel 2019). In continuo calo anche il debito verso gli istituti di credito che si è attestato a inizio 2019 intorno ai 45,5 milioni di euro (erano oltre 55 al momento dell’insediamento dell’Amministrazione Del Dotto nel 2012). Nel corso del 2019 vi è stato un ulteriore decremento di circa 6-700.000,00 euro, da valutare nel dettaglio in sede di bilancio consuntivo. Anche in questo caso verranno valutate possibilità di ristrutturazione del debito che possano garantire una maggiore sostenibilità della spesa in conto capitale.

Il quadro generale racconta quindi di un bilancio piuttosto solido che permette all’ente di avere una elevata autonomia finanziaria che potrebbe essere totale se il Comune di Camaiore non dovesse contribuire per oltre tre milioni di euro all’anno al Fondo di Solidarietà Comunale. Risorse che permetterebbero, qualora trattenute dall’ente, di garantire maggiori investimenti e diminuire imposte e tasse.

(Visitato 126 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-01-2020 13:45