Si è tolto la vita a Fidenza, in una camera di albergo. A trovare il corpo di Franco Ciani, il musicista 62enne, ex marito di Anna Oxa e di Manuela Falorni, la nota “Venere Bianca”, con cui, per molti anni, ha gestito l’edicola ai piedi della Torre Matilde a Viareggio, sono stati i dipendenti dell’hotel.  Le ragioni del gesto estremo in un biglietto indirizzato a Nando Sepe, suo impresario. Da quanto emerso l’uomo sarebbe stato soffocato dai debiti, con la Siae che gli aveva pignorato i diritti sulle sue canzoni di successo, e il suo nuovo pezzo non accettato al Festival di Sanremo. Ciani, trovato con un sacchetto di plastica in testa, era noto per molti successi: per Anna Oxa aveva scritto “Tutti i brividi del mondo” e “Ti lascerò”, con cui la Oxa aveva vinto l’edizione del Festival di Sanremo del 1989 in coppia con Fausto Leali

(Visitato 7.653 volte, 1 visite oggi)
TAG:
fidenza franco ciani Slider suicidio viareggio

ultimo aggiornamento: 06-01-2020


A fuoco l’isola ecologica a Lido di Camaiore, danni ingenti

Franco Ciani suicida, il post su Facebook della vedova “Venere Bianca”