"Fatti di ordinaria follia", anche Viareggio Democratica attacca il Pd - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Fatti di ordinaria follia”, anche Viareggio Democratica attacca il Pd

“Fatti di ordinaria follia”.

Dopo Sandra Mei e David Zappelli, anche Viareggio Democratica attacca il Pd:

“Del Dotto Camaiore) , Dati (ex commissario Pd Versilia che ha perso 4 comuni su sette), Poletti (ha perso sempre quando si è candidato) e Neri (quello che ha perso a Pietrasanta un anno e mezzo fa), tutti questi non di Viareggio, stanno organizzando la candidatura Bonaceto, con promessa di futuro incarico in Ersu.
In pratica il Pd di Viareggio è esautorato dai comuni limitrofi, con gente che ha distrutto il partito in Versilia.
Del Dotto attivissimo sta telefonando a tutto il mondo, ovviamente ha beccato anche un viareggino serio che è schifato (e lui non lo sa) e che ci ha chiesto di intervenire e ha riportato per filo e per segno tutto.
Lo stesso Del Dotto va sostenendo che Bonaceto prenderà il posto di Bresciani Gatti (direttore Ersu) che sempre secondo lui andrebbe poi a fare il direttore di Retiambiente, cosa che tutti sanno impossibile.
Ancora Del Dotto va dicendo di avere il sostegno dei massimi vertici del PD lucchese.
Lunedì ci sarà incontro tra Pd Versilia e regionale.
Far gestire una situazione così delicata in tali condizioni non sembra sia utile al futuro del partito e più in generale a chi ha a cuore le sorti del centro sinistra.
Ovviamente a noi non fa piacere un casino di questo genere dove chi perde è Viareggio, ma è bene che la responsabilità del solito bugiardino compulsivo in tutta questa vicenda sia nota a tutti”.

(Visitato 1.030 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-01-2020 8:33