Gli ‘Amici del Museo della Marineria’ di Viareggio hanno invitato l’associazione ‘Orgoglio Bianconero’ ad un incontro divulgativo sulla storia, non solo sportiva, della città. E’ così sbocciata l’idea di un incontro seguendo la traccia di ‘Storie di mare e di pallone’ che si svolgerà domenica 2 febbraio alle 17,30 al museo della Marineria. Si parlerà dunque – partendo dall’esperienza del libro ‘Orgoglio Bianconero 1919-2019 Cento anni di calcio a Viareggio’ di quelle storie che sono legate al pallone e al mare vissuto, come lavoro, esperienze di vita, personaggi. Tante storie con due denominatori comuni: il mare e il pallone bianconero viareggio. Così per dare una traccia, le prime partite di calcio a Viareggio vengono disputate da marinai. Eppoi personaggi come Pini, Parissi, Caprili, il periodo dei calciatori di origine… trabaccolara marchigiana, il fenomeno recente del beach soccer e tanto altro. L’incontro è aperto a tutti: sarebbe bello e auspicabile poter avere anche testimonianze dirette dei protagonisti.

 

(Visitato 111 volte, 1 visite oggi)
TAG:
museo marineria orgoglio bianconero viareggio

ultimo aggiornamento: 28-01-2020


‘Il sogno di Jella – Omaggio a Jella Lepman’è , appuntamento a Villa Argentina

Anche la scuola Lambruschini di Viareggio partecipa alla sfida provinciale del concorso nazionale Eureka! Funziona!