Un’ora e un quarto parlando di storia (non solo sportiva) della città al cospetto, un cospetto pieno di rispetto e anche di un pizzico di commozione, di cimeli storici del mondo della marineria, vanto e orgoglio eterno della città. In questo contesto l’associazione culturale ‘Orgoglio Bianconero’, ospite degli ‘Amici del museo della Marineria’ ha confezionato un piccolo ‘prodotto’ di ricordi, fatti & personaggi, che fanno comunque parte del passato di Viareggio. Il tutto arricchito, venendo al presente e seguendo il filo conduttore di ‘Storie di mare e di pallone’ dalla premiazione dei quattro giocatori vice-campioni del mondo di beach soccer (Gabriele Gori, assente; Dario Ramacciotti, Simone Marinai e Andrea Carpita); dell’allenatore e del presidente del Beach Soccer Viareggio, rispettivamente, Stefano Santini e Giancarlo Carpita. Per tutti, applausi e il ‘grazie’ della città di Viareggio per averla rappresentata in maniera splendida e orgogliosamente nel mondo.

(Visitato 51 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio museo della marineria orgoglio bianconero

ultimo aggiornamento: 03-02-2020


Ginnastica Motto ad un passo dal podio nella prima prova di A1

Danza sportiva, sesto posto ai campionati italiani per Guido Pellegrini e Angela Petrini