Furto in abitazione, individuato ed arrestato dai Carabinieri di Seravezza - Cronaca Seravezza, Top news Versiliatoday.it

Furto in abitazione, individuato ed arrestato dai Carabinieri di Seravezza

Furto in abitazione, individuato ed arrestato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Seravezza, a conclusione di una mirata attività d’indagine finalizzata al contrasto dei furti in abitazione, hanno arrestato un soggetto marocchino, Hicham Agoube, classe ’95, già noto alle forze di polizia, in esecuzione di una misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Lucca, su richiesta del Pubblico Ministero, che ha pienamente condiviso le risultanze investigative raccolte dai militari dell’Arma.
A fine novembre 2019, infatti, a Seravezza, era stata presa di mira un’abitazione nella quale qualcuno si era introdotto mediante la forzatura di una porta finestra e, dopo aver rovistato dappertutto, aveva rubato diversi gioielli e beni preziosi.
A seguito di quel episodio, i Carabinieri della Stazione di Seravezza hanno avviato un’attività d’indagine, prima effettuando un accurato sopralluogo all’interno dell’abitazione colpita, poi acquisendo le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti lungo le vie limitrofe.
Effettivamente, attraverso una attenta analisi delle riprese video, i Carabinieri sono riusciti ad individuare il soggetto responsabile e, completate le indagini, lo hanno sottoposto a perquisizione presso la sua abitazione di Castelnuovo Magra.
Nella circostanza, infatti, i militari dell’Arma hanno rinvenuto gli indumenti indossati in occasione del furto nonché un orologio rubato all’interno dell’abitazione.
Dunque, sulla base di questi risultati investigativi, L’Autorità Giudiziaria Lucchese ha emesso apposita ordinanza di custodia cautelare nei confronti del soggetto che è stato quindi condotto presso la Casa Circondariale di La Spezia.

(Visitato 2.023 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-02-2020 11:14