Viareggio, Dondolini (FDI): “Arriva la fibra ottica al Terminetto e le strade vengono distrutte” - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Viareggio, Dondolini (FDI): “Arriva la fibra ottica al Terminetto e le strade vengono distrutte”

Dopo aver massacrato le strade del centro cittadino, la fibra ottica arriva anche nelle periferie di Viareggio e non risparmia quel poco di buono che è rimasto della viabilità esistente a partire dal Quartiere Terminetto. Sono le parole di Marco Dondolini, responsabile esecutivo di Fratelli d’Italia.

Residenti della zona mi segnalano che le tracce vengono effettuate senza un taglio preciso e lineare, ma curvilineo e senza regola, inoltre vengono riempite con cemento, non al piano dell’asfalto esistente, bensì superiore, creando pericoli per i pedoni oltre che per cicli e motocicli utilizzati regolarmente dai residenti.

Infine – altra segnalazione arrivata da alcuni cittadini – il comune porta la fibra ottica in periferia, ma in alcune strade addirittura mancano ancora le fognature, che sicuramente avrebbero la priorità in una città come Viareggio, simbolo del turismo e della balneazione o l’illuminazione, come purtroppo sappiamo a causa di incidenti (anche mortali) avvenuti ultimamente proprio a causa della scarsa visibilità.

Quindi il Sindaco e la sua Amministrazione non solo hanno abbandonato le periferie di Viareggio per cinque anni, ma ora con la posa in opera della fibra ottica, provano a distruggere quello che è rimasto in piedi nonostante il malgoverno della città.

(Visitato 500 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-02-2020 13:41