Fratelli d’Italia lancia il Comitato scientifico provinciale per celebrare i 200 anni della città - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Fratelli d’Italia lancia il Comitato scientifico provinciale per celebrare i 200 anni della città

Di fronte al più totale silenzio del sindaco e delle istituzioni comunali preposte, che parlano dell’evento in modo totalmente distratto e senza una programmazione ben precisa, credo sia importante istituire un Comitato scientifico provinciale per i 200 anni dalla fondazione della Città di Viareggio, che cadranno il prossimo 7 giugno 2020. Ricordiamo infatti che il 7 giugno 1820, la duchessa Maria Luisa di Borbone emanava, dal Real Palazzo di Lucca, il decreto che elevava Viareggio al rango di città e vi destinava un Governatore per l’amministrazione.

Ad affermarlo il responsabile nazionale dello spettacolo e del teatro di Fratelli d’Italia Massimiliano Simoni.

Trovo assolutamente necessario istituire un comitato cittadino di respiro provinciale per la valorizzazione dell’evento, con persone di eccellenza del nostro territorio: a Viareggio, in Versilia e nella stessa provincia di Lucca ne abbiamo molte, non serve andarle a cercare altrove come ultimamente va di moda fare!

Un comitato – prosegue Simoni –  che sappia coinvolgere le energie e le risorse di Viareggio e dei comuni della provincia e che parta fin da subito  pianificando una serie di iniziative volte a celebrare degnamente la nostra città. Penso ad un concerto lirico-sinfonico con star internazionali al Gran Teatro G.Puccini di Torre del Lago; una grande mostra di pittura e scultura di artisti locali; un evento dedicato ai bambini e alle scuole, coinvolgendo le  elementari e le medie e uno ad hoc per le scuole superiori; una gara velica o un torneo di calcio per rilanciare le attività sportive, totalmente annichilite dalla giunta Del Ghingaro.

Sì perché l’amministrazione ormai è abituata ad annientare ciò che di buono e di bello c’era a Viareggio: proviamo almeno una volta a celebrare la nostra città come si deve, il 7 giugno festeggiamola come merita!”.

 

(Visitato 66 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 08-02-2020 19:00