Sopralluogo tecnico questa mattina a Cafaggio per verificare lo stato di avanzamento del cantiere per la realizzazione del nuovo parcheggio del borgo e di un tratto stradale di collegamento fra via Cafaggio e via Giannetti. L’intervento è frutto di un accordo di perequazione urbanistica fra il Comune di Seravezza e i proprietari di un’area di 2634 metri quadrati sulla quale sono in costruzione due ville unifamiliari. «Su una porzione di 1077 metri quadrati il privato realizzerà il parcheggio pubblico, la nuova viabilità e tutte le opere accessorie da cedere poi gratuitamente al Comune di Seravezza», spiega l’assessore all’urbanistica Valentina Salvatori. «Il sopralluogo effettuato stamani con il responsabile del Settore gestione e tutela del territorio Andrea Tenerini ci ha consentito di prendere atto dell’avanzamento dei lavori e di stimare i tempi per l’acquisizione delle aree di interesse pubblico. Alla luce di quanto ci ha riferito il progettista delle opere si può ragionevolmente supporre che entro la fine dell’anno la strada e l’area di sosta potranno essere messi a disposizione della collettività. Il borgo di Cafaggio, uno dei più antichi della piana, ha da sempre una viabilità problematica e soffre per la carenza di parcheggi. Questo intervento darà una prima risposta in termini di posti auto e con un alleggerimento del transito nella parte centrale dell’abitato, la più problematica viste le ridotte dimensioni della carreggiata. In prospettiva ci piacerebbe arrivare a una completa circonvallazione del borgo. Stiamo valutando se ci sono le condizioni per prolungare il nuovo tratto di strada».

La Variante al regolamento urbanistico che consente l’edificazione sul lotto BL20 di Cafaggio è stata approvata nel 2012. L’accordo stipulato fra Comune e proprietari del terreno prevede che a fronte della costruzione di due nuove unità abitative monofamiliari venga realizzato e ceduto al Comune un nuovo parcheggio pubblico per circa 8 posti auto con uno spazio per la sosta dei ciclomotori (superficie complessiva di 500 metri quadrati) e un nuovo tratto stradale di collegamento fra via Cafaggio e via Giannetti, con carreggiata di 8 metri e dotato di marciapiede (superficie 577 metri quadrati). L’intervento comprende anche la realizzazione dell’impianto di illuminazione e di tutti i necessari sottoservizi stradali e un modesto allargamento di via Giannetti nel tratto più prossimo al nuovo insediamento edilizio.

(Visitato 63 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cafaggio seravezza sopralluogo

ultimo aggiornamento: 11-02-2020


Accoglienza e integrazione: consegnati stamani in Municipio gli attestati di cittadinanza a trentuno nuovi seravezzini

Querceta ospiterà la quarantesima edizione dei campionati nazionali di bandiera