Originale e suggestivo appuntamento con la grande arte sabato 15 febbraio alle 17.30 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi. Nell’ambito della rassegna Inverno in Villa, la storica dell’arte Ilaria Boncompagni sarà la protagonista dell’incontro A colpo d’occhio è Leonardo! dove presenterà la sua tesi sul mistero dell’Angelo annunciante del paese di San Gennaro in Lucchesia, la più grande delle sculture di Leonardo da Vinci, secondo l’attribuzione di Carlo Pedretti. L’opera, restaurata presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, è in mostra fino al 20 febbraio nel nuovo centro culturale Leo-Lev di Vinci. Potrebbe essere un ritratto giovanile del genio di Vinci? Boncompagni, funzionario della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Province di Lucca e Massa Carrara, in un accurato studio, ha messo a raffronto l’angelo della Pieve di San Gennaro con il David di Andrea del Verrocchio, che secondo numerosi studiosi avrebbe il volto del giovane Leonardo. “Dalla comparazione – spiega la studiosa- si evince la stretta somiglianza fra i due volti, sottolineata dalla forma del viso, la resa della capigliatura e la linea delle sopracciglia. Inoltre, vi si ritrova lo stesso strabismo che disarmonizza entrambe le opere: un difetto oculare presente in ritratti e autoritratti di Leonardo, come il celeberrimo Uomo Vitruviano”. Ilaria Boncompagni ha riportato i suoi studi, che stanno tuttora proseguendo, nella pubblicazione A colpo d’occhio è Leonardo! Edizioni Polistampa, che presenterà al pubblico di Villa Bertelli, comprese le ultime novità sul suo prezioso approfondimento.

(Visitato 39 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Forte dei Marmi leonardo villa bertelli

ultimo aggiornamento: 15-02-2020


Carnevale dei Piccoli a Seravezza

Il mare in bottiglia, nuovo appuntamento al museo della Marineria