Podio per la Ginnastica Motto nella seconda prova di A1 - Sport Versiliatoday.it

Podio per la Ginnastica Motto nella seconda prova di A1

Una straordinaria Raffaello Motto sale con pieno merito sul podio nella seconda prova di Serie A1 di ginnastica ritmica. A Eboli (in provincia di Salerno) la società viareggina si piazza terza (alle spalle di Fabriano e Udinese) totalizzando 89,150 punti così ripartiti: Sofia Sicignano 16,500 (fune), Chiara Vignolini 18,000 (cerchio), Sara Rocca 18,600 (palla), Katsjaryna Halkina 21,300 (clavette) e Linda Viani 14,750 (nastro).
“Le ragazze hanno mostrato ancora il loro valore, con esibizioni di valore. Questo podio certifica la nostra crescita e la bontà del lavoro che svolgiamo quotidianamente. Continuiamo ad ottenere risultati nonostante la fase di rinnovamento, con l’inserimento di atlete giovani ma davvero promettenti, facilitato dall’apporto delle più grandi. E’ la soddisfazione più grande per noi”, commenta la direttrice tecnica della Motto Donatella Lazzeri.
Della squadra hanno fatto parte (come riserve) anche Juna Campomagnani e Marzia Tarquini, mentre Sofia Ponticelli, Alessia Cuorvo e Arianna Musetti sono state girate ancora in prestito a società di Serie B, dove si sono ben disimpegnate.
“Per la nostra società la condivisione di programmi e obiettivi è un aspetto imprescindibile. Ecco perché ci tengo a sottolineare quanto sia prezioso l’operato di Francesca Cupisti (allenatrice della formazione di A1)”, prosegue Lazzeri.
La Motto si conferma al terzo posto nella classifica generale con 48 punti (alle spalle di Fabriano e Udinese). L’ultima prova – decisiva per l’accesso alla Final Six – è in programma a Desio sabato 29 febbraio.
(Visitato 93 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-02-2020 8:15