Salvini a Viareggio, Sardine da tutta la Toscana in piazza Maria Luisa: "Esiste un'altra Italia che al posto muri pensa che vadano costruiti ponti" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Salvini a Viareggio, Sardine da tutta la Toscana in piazza Maria Luisa: “Esiste un’altra Italia che al posto muri pensa che vadano costruiti ponti”

“Sabato 22 febbraio dalle ore 16 alle ore 18.30 in Piazza Maria Luisa a Viareggio le Sardine Versiliesi insieme alle Sardine di tutta la Toscana invitano tutti ad una manifestazione – senza nessuna bandiera di partito – sui temi dell’accoglienza, della solidarietà, della lotta all’esclusione sociale, contro ogni forma di razzismo e intolleranza”.
La nota stampa arriva dall’Anpi di Viareggio:
“L’occasione è la visita di Matteo Salvini a Viareggio, che chiama a raccolta tutti quei cittadini decisi a riaffermare che esiste un’altra Italia che al posto muri pensa che vadano costruiti ponti.
La Toscana, libera da 75 anni, alle politiche d’odio e intolleranza  risponde con la partecipazione, l’accoglienza, con la voglia di integrazione, scambio e arricchimento che viene dalla diversità.
Saranno con noi in piazza per intervenire e/o fare musica Moni Ovadia (musicista, scrittore, attore), Adelmo Cervi (scrittore), Marco Rovelli (scrittore, musicista), Manolo Strimpelli Nait Orchestra (musicisti), i B.K (musicisti), Miguel Lebbiati (associazione Kethane rom e sinti per l’Italia), un rappresentante del movimento Fridays for future, una testimone della Casa delle Donne….e altri nomi ancora sono in fase di conferma.
Durante la manifestazione sarà organizzata una raccolta di generi alimentari non deperibili grazie al supporto della Caritas di Viareggio.
E’ stata lanciata una sottoscrizione on line per coprire le spese della manifestazione di Viareggio e delle altre due manifestazioni che sono in programma in Toscana (Firenze e Grosseto) al seguente link:

https://www.gofundme.com/f/toscana-alta-marea?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=p_cf+share-flow-1

Chiediamo a tutti di condividere la notizia della manifestazione: facciamoci sentire!

Di seguito il link all’evento sulla pagina FACEBOOK:
(Visitato 1.180 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 18-02-2020 12:20