La Pam di Viareggio chiude definitivamente. Il Comune ha deliberato il rifacimento del parcheggio, e la direzione di Pam Panorama ha confermato che inzierà i lavori. Non solo, viene anche confermato l’investimento nella ristruttuarzione dell’edificio. Ma per i lavoratori non ci sono prospettive su Viareggio e verranno tutti trasferiti in altri punti vendita toscani. Quale azienda entrerà al suo posto?

E’ quanto si legge in una nota congiunta di Cgil e Uil che rivolgono le domande sia alla direzione aziendale che all’amministrazione comunale. Intato è stato proclamato lo stato di agitazione e due giorni di sciopero. Domani, 28 febbraio, alle 9.30 presidio davanti al negozio

(Visitato 265 volte, 1 visite oggi)

Primo positivo a Torre del Lago al tampone Coronavirus: la conferma della Asl

Codice giallo fino a venerdì 28 per vento e mareggiate