Coronavirus: giocatori hockey pista Trissino in quarantena Dopo positività compagno squadra, anche staff in isolamento. Il Gruppo Sportivo Hockey Trissino, società vicentina di serie A1 nazionale di hockey su pista, ha reso noto oggi che un proprio tesserato, giocatore della prima squadra, è risultato positivo al test del Coronavirus e il resto della squadra (composta da 10 atleti) e 5 tra dirigenti e componenti dello staff tecnico sono stati messi in quarantena, per un periodo di 10 giorni. Il giocatore è in cura in ospedale. “Il ragazzo, al quale ovviamente vanno i nostri più sinceri auguri di una pronta guarigione – precisa in una nota il club vicentino – è ricoverato in buone condizioni all’ospedale San Bortolo di Vicenza. Tutta la squadra, giocatori e staff, è già in isolamento, in costante contatto con l’Ulss 8 Berica, e dovrà rimanerci fino al 13 marzo”

Un giocatore dell’Hockey Forte dei Marmi è, da ieri, era stato a pranzo con un collega del Trissino risultato positivo.

(Visitato 903 volte, 1 visite oggi)
TAG:
coronavirus Forte dei Marmi isolamento QUARANTENA trissino

ultimo aggiornamento: 03-03-2020


Emergenza Coronavirus, summit con tutti i sindaci della Versilia

Coronavirus in Versilia, summit dei sindaci: annullati tutti gli eventi fino al 3 aprile, chiusi musei e biblioteche