Mamma col Coronavirus, il bimbo nasce sano: primo caso al "Versilia". Intervista al primario Antonio Santucci - Salute, Top news Versiliatoday.it

Mamma col Coronavirus, il bimbo nasce sano: primo caso al “Versilia”. Intervista al primario Antonio Santucci

Il miracolo della vita in tempi di Coronavirus: il piccolo, un maschietto di 2 chili e 600 grammi, è nato nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale “Versilia”, sano, nonostante la mamma fosse positiva al tampone.  “La gravida – spiega alla nostra redazione il primario dottor  Antonio Santucci – è arrivata con le acque rotte e qualche sintomo  influenzale che ci ha fatto pensare si trattasse del Covid 19, per cui la donna è stata subito sottoposta al tampone, risultato positivo. Per il travaglio è stata allestita una camera isolata, adibita alla situazione di emergenza Covid , e ha partorito da sola”. “Si è trattato del primo caso al Versilia di parto da mamma contagiata dal virus, altri due casi sospetti – spiega sempre il primario del reparto – sono infatti risultati negativi al test. La letteratura mondiale, per quanto scarsa, ci dice che non si è mai verificato che un bimbo di mamma contagiata da Coronavirus fosse stato infettato. Ci basiamo ovviamente sulle esperienze cinesi, il virus non è mai stato trovato nella placenta, nel liquido amniotico e nel cordone ombellicale. Chiaro che poi il pericolo teorico per il piccolo è l’allattamento, è necessario che la madre usi la mascherina”. Un augurio ai genitori, Andrea ed Arianna, da parte di Versilia Today, e che il piccolo appena nato, Leonardo, sia una luce di speranza per tutti.

 

(Visitato 4.326 volte, 2 visite oggi)

Aggiornato il: 29-03-2020 15:00