La Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare che gestisce la libreria poplare “Dada Media Book” presso il Cantiere Sociale Versiliese ha deciso di donare alcuni libri doppi ai detenuti della casa circondariale San Giorgio di Lucca. In questi tempi difficili, per tutti a causa del covid 19, pensiamo che le condizioni dei detenuti siano tra le più delicate. Il nostro gesto ha una valenza simbolica perché vuole cercare di riportare al centro dell’attenzione le drammatiche condizioni dei detenuti. Infatti oltre a inviare alcuni testi ci uniamo alla richiesta che da più parti vine perché il parlamento voti un provvedimento di indulto e amnistia.

(Visitato 164 volte, 1 visite oggi)

Coronavirus, un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta per ricordare le vittime

Coronavirus, tutela lavoratori: ecco le linee di indirizzo