Il gruppo intercomunale Seravezza, Stazzema e Forte dei Marmi dell'Aido ha donato 30mila paia di guanti in nitrile agli ospedali Versilia e Noa - La voce degli Enti Versiliatoday.it

Il gruppo intercomunale Seravezza, Stazzema e Forte dei Marmi dell’Aido ha donato 30mila paia di guanti in nitrile agli ospedali Versilia e Noa

Il coronavirus non ferma il grande cuore dell’associazionismo locale. Lo conferma il gruppo intercomunale Seravezza, Stazzema e Forte dei Marmi dell’Aido che, alla luce della carenza di materiale sanitario, ha donato 30mila paia di guanti in nitrile agli ospedali Versilia e Noa. Non appena ve ne sarà disponibilità da parte dell’azienda produttrice, la donazione sarà integrata con flaconi di gel disinfettante. «In un momento di forzata sospensione delle nostre abituali attività sul territorio, di sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza della donazione di organi, tessuti e cellule, vogliamo renderci utili anche da casa per supportare, seppur in minima parte, il lavoro instancabile svolto dal personale sanitario», dice la presidente Barbara Baldacci. «Cogliamo l’occasione per ringraziare medici e infermieri che da giorni sono in prima linea per aiutare pazienti e familiari colpiti da questo terribile virus e rinnoviamo a tutti i concittadini l’appello a restare a casa e a tenere duro, perché insieme ce la faremo».

(Visitato 126 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 01-04-2020 12:54