Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati 50 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

Apuane: 0

Lunigiana: 9

Comuni: Aulla 1, Fivizzano 3, Fosdinovo 2, Mulazzo 1, Pontremoli 2;

Piana di Lucca: 2

Comuni: Capannori 2;

 Valle del Serchio: 2

Comuni: Barga 2;

Zona Pisana: 13

Comuni: Cascina 2, Fauglia 1, Pisa 6,  San Giuliano Terme 2, Vecchiano 2;

Alta  Val di Cecina Val d’Era: 4

Comuni: Capannoli 1, Terricciola 1, Volterra 2;

Zona Livornese: 4

Comuni: Livorno 4;

Elba: 0

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 0

Versilia: 9

Comuni: Camaiore 1, Forte dei Marmi 2, Pietrasanta 1, Viareggio 5.

7 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 46 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 96 guarigioni cliniche.

Questi, inoltre, i decessi che sono verificati tra ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

donna di 61 anni di Massa;

uomo di 64 anni di Seravezza;

uomo di 68 anni di Viareggio;

uomo di 68 anni di Licciana Nardi;

uomo di 78 anni di Pisa;

donna di 88 anni di Pietrasanta;

donna di 91 anni di Capannori;

uomo di 79 anni, domiciliato a Gallicano;

donna di 84 anni di Livorno.

Altri due decessi sono riferiti ai giorni precedenti:

donna di 98 anni di Pontedera;

donna di 82 anni di Pontedera.

Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale – negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 333 di cui 76 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 6.555 le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

QUI IL VIDEO COMMENTO DEL SINDACO GIORGIO DEL GHINGARO:

#coronavirus #covid19

#CORONAVIRUS AGGIORNAMENTOPiù 9 casi in Versilia che sale a 391 casi. Le quarantene 645. Viareggio sale di 5 unità. Si sale a 120 casi. 87 si curano a casa e 33 all’ospedale. 215 sono le quarantene. Abbiamo avuto oggi un altro decesso: le nostre condoglianze alla famiglia. Più 13 casa in provincia di Lucca, in totale i positivi sono 869. 5847 casi in Toscana. Segnali positivi: – non sono aumentati i ricoveri – la percentuale dei tamponi positivi rispetto al totale di quelli fatti, è in calo.

Gepostet von Giorgio Del Ghingaro am Sonntag, 5. April 2020

(Visitato 2.529 volte, 1 visite oggi)
TAG:
5 aprile asl toscana nord ovest coronavirus Slider

ultimo aggiornamento: 05-04-2020


Coronavirus in Italia, 91.246 i positivi. Oggi 525 decessi. Brusaferro: “La curva ha raggiunto il picco, iniziata la discesa”

Fermato dai Carabinieri in via Marco Polo, aveva la droga: denunciato per spaccio