A Seravezza distribuzione straordinaria di mascherine per particolari fasce della popolazione - Cronaca Seravezza Versiliatoday.it

A Seravezza distribuzione straordinaria di mascherine per particolari fasce della popolazione

Anziani over 70, disabili e persone in situazione di disagio, studenti fuori sede e lavoratori domiciliati sprovvisti di tessera sanitaria della Toscana, abitanti di frazioni con farmacie a più di 10 Km di distanza: sono i destinatari della distribuzione straordinaria di mascherine protettive avviata dalla Protezione civile comunale in accordo con la Regione Toscana. «L’obiettivo è coprire le necessità di particolari fasce della nostra popolazione», spiega l’assessore Dino Vené. «Non sarà necessario che i cittadini si attivino, perché penseremo noi a raggiungere gli aventi diritto tramite i volontari delle nostre ottime associazioni di Protezione civile. Gradualmente, secondo le disponibilità settimanali, provvederemo a consegnare le mascherine a domicilio. Per tutti gli altri cittadini restano validi e attivi i consueti canali: quello delle farmacie per le mascherine della Regione Toscana, e quello dei quattro presidi territoriali per le mascherine comunali, destinate a chi ancora non le ha ricevute. Ricordo che il Centro Operativo della Protezione Civile del Comune di Seravezza è a tutt’oggi aperto e pronto a recepire ogni richiesta di supporto da parte dei cittadini. Prosegue anche la consegna a domicilio dei farmaci e dei beni di prima necessità ai soggetti in quarantena e a coloro che, per motivi di età o di salute, non possono spostarsi dalla propria abitazione».

Per la distribuzione delle mascherine comunali sono attivi i punti di distribuzione presso la Pubblica Assistenza di Azzano (ogni venerdì dalle 18:00 alle 20:00 per i residenti di Azzano, Fabbiano, Giustagnana, Minazzana e Basati), il Municipio di Seravezza (ogni lunedì e mercoledì dalle 9:00 alle 13:00 per i residenti di Seravezza, Corvaia, Malbacco, Riomagno, Ruosina e Cerreta Sant’Antonio), la Croce Rossa di Ripa (tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00 per i residenti di Ripa, Marzocchino e Pozzi), la Croce Bianca di Querceta (ogni giovedì dalle 16:00 alle 18:00 per i residenti di Querceta).

I recapiti telefonici della Protezione civile comunale sono i seguenti: 0584 757738 e 0584 757775.

 

(Visitato 155 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 30-04-2020 7:30