“Viareggio è qualcosa di più dei racconti di quello che è stata e di quello fu”.

La nota stampa arriva da Viareggio Democratica:

“È una somma di cose belle e di persone indimenticabili, che ne hanno fatto un enorme contenitore di conoscenza umana. Una città però, non si misura solo con il passato ed i sogni, ma con un’ampiezza di visione sempre al passo con i tempi. In questo senso ieri è stata una giornata storica per Viareggio: il Consiglio comunale ha approvato il project financing per il rifacimento di piazza Cavour. Di fatto uno spazio urbano tutto nuovo al centro della nostra città.
Un doppio passo in avanti con la maggioranza compatta ed allargata come già successo altre volte a Rodolfo Salemi ed un triplo salto indietro di quella risibile anomalia di : Lega, PD, M5 Stelle ed Articolo 1 che hanno votato contro.
Unici in Italia, formano per motivi che sfuggono ai giovani, ma non a chi conosce la storia di Viareggio dell’ultimo ventennio, un gruppo di fatto. Alcuni di questi bastian contrario, hanno avuto ruoli nelle precedenti amministrazioni. Sono stati partecipi nella gestione della cosa pubblica naufragata poi, nel peggior modo possibile con 4 commissari nominati dal governo centrale per riparare al dissesto finanziario. Si sono cambiati la casacca, ma sono sempre loro, quel solito gruppo contrario ad ogni bene per la città.
Noi andiamo avanti, a testa alta con un solo ed unico scopo: Viareggio”.

(Visitato 252 volte, 1 visite oggi)

Project di piazza Cavour, parla il sindaco Giorgio Del Ghingaro

Partecipa la comunità: aperte le votazioni per il bilancio partecipativo