"Guanti, mascherine e alcol merce rara" - Politica Versiliatoday.it

“Guanti, mascherine e alcol merce rara”

“Mascherine pressochè introvabili, guanti altrettanto difficilmente reperibili ed anche l’alcool spesso non si trova neppure nei supermercati; questa l’impietosa fotografia-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-di quelli che dovrebbero essere i principali dispositivi di sicurezza individuale per fronteggiare il Covid-19.” “Le farmacie-prosegue il Consigliere-hanno perennemente, non certo per colpa loro, scarsa dotazione di mascherine ed i farmacisti, non avendo altresì avuto delle specifiche linee guida dalla Regione, sono palesemente in difficoltà nel rendere un servizio che, tra l’altro, offrono gratuitamente.” “Per non parlare, come detto-precisa l’esponente leghista-dei guanti che dovrebbero essere particolarmente indossati da chi, ad esempio, si reca al lavoro utilizzando i mezzi pubblici; anche in questo caso, molti si sono dovuti affidare all’e-commerce, dove però i tempi di consegna sono piuttosto lunghi.” “Pure l’alcool, classico disinfettante-sottolinea la rappresentante del Carroccio-è diventato merce rara pure nei supermercati o nelle catene che vendono detersivi; c’è stata, nel tempo, una vera e propria corsa all’accaparramento ed ora se ne pagano le conseguenze.” “Insomma-conclude Elisa Montemagni-i toscani e gli italiani in genere sono quotidianamente costretti ad una sorta di lotteria per conquistare le predette e fondamentali protezioni; tutto ciò, vi sembra normale? A noi, decisamente no!”

(Visitato 179 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-05-2020 13:39