Coronavirus, 26 milioni di euro alle Zone distretto e Società della Salute - La voce degli Enti Versiliatoday.it

Coronavirus, 26 milioni di euro alle Zone distretto e Società della Salute

Oltre 26 milioni di euro del Fondo nazionale Politiche sociali sono stati formalmente assegnati dalla Regione alle Zone distretto e alle Società della Salute per interventi finalizzati a contenere la diffusione del disagio, dovuto all’emergenza epidemiologia tuttora in atto. E’ quanto è stato definito dalla Giunta nel corso della seduta di ieri pomeriggio, su proposta dell’assessore al diritto alla salute, al welfare e all’integrazione socio-sanitaria, Stefania Saccardi.

“Nel nostro Paese il diffondersi del Covid 19 ha determinato un’emergenza socio-sanitaria senza precedenti e tale da rendere necessaria, quanto urgente, una serie di misure di sicurezza non solo per contrastare la diffusione del virus, ma soprattutto per proteggere le persone più fragili – spiega Saccardi -. Di queste risorse fanno parte quasi 3 milioni di euro del Fondo di solidarietà interistituzionale del 2019, su cui la Conferenza regionale dei sindaci ha dato il via libera per interventi e servizi in ambito sociale. Sono risorse subito utilizzabili per sostenere adeguatamente interventi già in atto e altri in fase di perfezionamento o eventualmente da avviare sulla base del fabbisogno del momento”.

Per i dettagli della ripartizione dei fondi pari a 26.128.137,67 euro complessivi (subito erogabili), assegnati alle Zone distretto e alle Società della salute toscane, è possibile consultare il file in allegato.

(Visitato 50 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-06-2020 10:26