Movida lucchese sotto controllo: servizio interforze - Cronaca di Lucca Versiliatoday.it

Movida lucchese sotto controllo: servizio interforze

Si è svolto ieri sera un nuovo servizio interforze al fine di prevenire e contrastare situazioni di degrado e di consumo di sostanze stupefacenti in centro storico nel fine settimana e evitare assembramenti, nelle zone che gravitano intorno alla movida lucchese.
Al servizio, che proseguirà per tutti i prossimi fine settimana, hanno partecipato congiuntamente la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Municipale di Lucca, supportati da un’unità cinofila antidroga della Polizia di Stato.
Durante la serata sono state elevate 3 sanzioni amministrative per l’uso di sostanza stupefacente a ragazzi di 20, 24 e 46 anni, che sono si trovavano rispettivamente in Piazza San Michele, Caffè delle Mura e via San Paolino.
A differenza delle altre occasioni, non sono stati trovati minori in possesso di alcool o droga, per cui stavolta nessun genitore è stato costretto a recuperare il figlio in caserma.
Sempre in Piazza San Michele, probabilmente a causa della presenza delle forze dell’ordine, il cane antidroga ha scovato 4 grammi di marjiuana di cui qualcuno si era disfatto abbandonandoli in un angolino per terra.

(Visitato 73 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 27-06-2020 11:14