Di Bella: "Ecco come ottenere i risarcimento danni causati dai cinghiali" - Comune Massarosa, COMUNI Versiliatoday.it

Di Bella: “Ecco come ottenere i risarcimento danni causati dai cinghiali”

Il neo consigliere delegato a caccia e pesca del Comune di Massarosa Antonino Di Bella ha preso parte ad una riunione con la Regione Toscana nella quale sono stati definiti modalità e termini per presentare richiesta di risarcimento in caso di danni e danneggiamenti causati dai cinghiali.

“I privati cittadini – spiega Di Bella – avranno la possibilità di segnalare ed ottenere un soprallugo entro 24 ore dalla segnalazione. Per le imprese agricole invece c’è la possibilità di ottenere il rimborso dei danni subiti”.

I moduli sono già disponibili all’ufficio caccia e pesca, a breve anche scaricabili online dalla sezione caccia e pesca del sito del Comune di Massarosa, e sul sito della Regione Toscana. Uno è riservato al sindaco del Comune per segnalare l’eventuale presenza di ungulati nei centri urbani, uno serve per le segnalazioni dei cittadini (per ottenere un sopralluogo entro 24 ore). L’ultimo è quello destinato alle aziende (agricole in particolare) per ottenere il risarcimento dei danni alle colture. “Un provvedimento importate e chiesto a gran voce anche da Massarosa – commenta Di Bella – visto che nella nostra zona i danni dovuti alla presenza di cinghiali non sono certo rari”.

 

(Visitato 130 volte, 5 visite oggi)

Aggiornato il: 30-06-2020 16:46