Dopo ore di ricerche da parte dei vigili del fuoco del Comando di Lucca, intervenuti  con il personale dei nuclei cinofili, TAS (Topografia Applicata al Soccorso) e SAPR ( Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), il giovane disperso ha preso contatto con i propri familiari. Erano stati loro a dare l’allarme dopo che il ragazzo non era rientrato a casa.

 

(Visitato 724 volte, 1 visite oggi)

Beccato a confezionare una dose, obbligo di firma per un insospettabile

E’l’ingegnere Luigi Gentiluomo il nuovo Comandante dei Vigili del Fuoco di Lucca