Cultura: Seravezza torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge” - Cultura Versiliatoday.it

Cultura: Seravezza torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge”

Seravezza conferma la propria vocazione alla cultura e torna a fregiarsi del titolo di “Città che legge”. La bella notizia è giunta in questi giorni dal Cepell, Centro per il libro e la lettura, che d’intesa con il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo attribuisce ogni anno l’importante qualifica. Seravezza è uno dei 308 Comuni italiani con popolazione compresa fra i 5.001 e i 15.000 abitanti a potersi fregiare del titolo per il biennio 2020-2021. «È un riconoscimento che premia gli sforzi dell’Amministrazione comunale a sostegno delle iniziative culturali in senso lato ed è frutto dell’intensa attività svolta dalla nostra Biblioteca per la promozione della lettura, con tanti e partecipati eventi nel corso dell’anno», commenta l’assessore alla promozione e valorizzazione del territorio Giacomo Genovesi. «Anche per questo, in vista della riapertura della Biblioteca al pubblico, abbiamo deciso di potenziarne l’orario a partire dal 1° agosto, estendendo il servizio anche alle ore del mattino».

La Biblioteca comunale “Sirio Giannini” riapre al pubblico da mercoledì 15 luglio. Nel rispetto delle misure regionali contro la diffusione del contagio da Covid-19 sarà possibile tornare a frequentare le sale al pianterreno di Palazzo Mediceo sia per lo studio sia per la consultazione dei volumi. I posti disponibili scendono dagli abituali cinquanta a ventuno per cui è obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 0584 757770/1 (dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 18:30) o scrivendo a [email protected] a partire dal 13 luglio. L’orario attuale resterà in vigore fino al 31 luglio – dal martedì al venerdì ore 14:30-19:00; il lunedì anche dalle 9:00 alle 13:00 – mentre dal 1° agosto la Biblioteca sarà aperta dalle 9:0 alle 13:00 anche dal martedì al venerdì. La sezione Ragazzi viene al momento utilizzata solo per lo studio e la consultazione ma non per i laboratori.

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-07-2020 9:38