Un nuovo ecografo per la Radiologia senologica di Carrara - Asl Versiliatoday.it

Un nuovo ecografo per la Radiologia senologica di Carrara

Un ecografo di ultima generazione per un servizio di eccellenza della sanità apuana è stato inaugurato oggi (11 luglio) nella sede del servizio di Radiologia senologica collocato all’interno dell’ex ospedale Civico di Carrara, alla presenza di Monica Guglielmi, responsabile della Zona Apuana per l’Azienda USL Toscana nord ovest e del Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale. Si tratta di un ecografo del valore di 75mila euro donato da due associazioni assai inserite nel tessuto sociale cittadino e impegnate sul fronte della solidarietà: la Fondazione Marmo onlus ed il Volto della Speranza, rappresentate rispettivamente dalle due presidenti: Bernarda Franchi e Roberta Crudeli.
La Fondazione marmo ha partecipato alla spesa per 60mila euro e il Volto della Speranza per i restanti 15mila. “Questo nuovo strumento di diagnosi è un modo, per noi della Fondazione Marmo, per ringraziare nuovamente tutto il personale sanitario che in questi mesi ha combattuto in prima linea la battaglia per fermare il Covid 19” – ha dichiarato Bernarda Franchi -. Abbiamo toccato con mano, in quei giorni terribili che fortunatamente abbiamo alle spalle, non solo la professionalità dei medici, degli infermieri, del personale non sanitario e del mondo del volontariato, ma anche la loro straordinaria carica umana. Hanno mostrato a tutta la nostra comunità il significato della parola solidarietà. E questa non è solo la nostra isolata opinione, ma è l’opinione di tutta Carrara. Perché quando, come Fondazione Marmo, abbiamo lanciato una sottoscrizione straordinaria di fondi per sostenere lo sforzo delle nostre strutture sanitarie e assistenziali, in pochi giorni abbiamo ricevuto una risposta eccezionale, raccogliendo oltre 1 milione di euro. In poche ore sono arrivate decine e decine di adesioni: non solo dal mondo delle imprese, e non solo dal settore lapideo, ma anche da tantissimi piccoli imprenditori e da moltissime famiglie. E’ un patrimonio di fiducia che ci inorgoglisce e ci responsabilizza ulteriormente. Tanto che come Fondazione Marmo abbiamo già deciso che destineremo ulteriori risorse per aiutare tutte le famiglie che ne hanno bisogno. Una scelta che già abbiamo avviato attraverso la collaborazione con le associazioni di volontariato come la Caritas e il Cai di Carrara e le istituzioni pubbliche del Comune di Carrara”. “Il Volto della Speranza – ha sottolineato Roberta Crudeli – è un’associazione nata 40 anni fa a Carrara e  si occupa esclusivamente del sostegno e del supporto ai pazienti oncologici in varie forme: presenza di volontarie nei DH Oncologici di Carrara, Pontremoli e Fivizzano, nel reparto di Oncologia dell’ospedale delle Apuane, all’Istituto Toscano Tumori, all’Hospice c/o Fondazione Don Gnocchi di Marina di Massa; acquisto di macchinari, strumentazioni, beni immobili per i reparti di oncologia; sostegno economico ai pazienti in difficoltà; organizzazione di convegni sulla prevenzione oncologica. Non è la prima volta che il Volto della Speranza e Fondazione Marmo collaborano nell’interesse sia delle donne che di tutta la comunità come è accaduto durante l’emergenza Covid dove il Volto della speranza ha donato dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario dell’ospedale delle Apuane, del centro Polispecialistico di Carrara e degli ospedali della Lunigiana. La donazione dell’ecografo al Centro di eccellenza di Radiologia senologica di Carrara è un ulteriore investimento sulla salute di tutte la donne della nostra provincia  per quanto riguarda la prevenzione e la cura del tumore alla mammella. Il Volto della Speranza ringrazia tutte la persone che con le loro donazioni hanno contribuito alla realizzazione dei nostri progetti sempre in favore dei pazienti oncologici”. La responsabile di Zona Monica Guglielmi ha quindi ringraziato la Fondazione Marmo per queste donazioni sempre molto tempestive e di grande rilevanza per i servizi Asl e per rispondere sempre meglio ai bisogni dei cittadini. Grazie anche all’associazione Il volto della speranza per la sua vicinanza, oltre che alla dottoressa Iacconi ed al suo staff tutto al femminile ed al sindaco di Carrara per la sua presenza.
Il primo cittadino, Francesco De Pasquale, ha ricordato il periodo difficile dell’emergenza Covid, comunque non completamente passato ed ha espresso ma sua soddisfazione per questa donazione che conferma l’importanza della sinergia tra pubblico e privato per la sanità pubblica; in questo caso particolare poi De Pasquale ha evidenziato il ruolo delle donne e delle associazioni per la loro preziosa ed incessante collaborazione nei confronti del sistema sanitario.   Le caratteristiche tecniche del nuovo ecografo e il volume delle attività della radiologia senologica sono state presentate da Chiara Iacconi, responsabile della struttura, che ha ringraziato a sua volta, anche da parte di tutte le sue colleghe. L’ecografo è un top di gamma che va ad incrementare il patrimonio del territorio e della popolazione, in termini di numero di esami e di attività di prevenzione.
Il sistema ecografico di fascia premium Samsung è completo di sonde lineari ed a matrice di ultima generazione ottimali per lo studio senologico incluso di software per elastosonografia e con funzione  Power-Doppler per esami vascolari ad altissima risoluzione per  la  visualizzazione  di  strutture microvascolari anche a flusso  lento.
Il reparto di senologia ha eseguito un alto numero di esami nel 2019 (di seguito il dettaglio).
Nel primo semestre 2020, il servizio non ha mai interrotto la propria attività, adottando tutte le misure di sicurezza previste dall’emergenza Covid.
Dati 2019: Mammografie totali: 14630
di cui in screening 11503  Mammografie CUP B-programmate e follow up 3127
Approfondimenti screening: 1889
ECO CUP (Programmate e urgenze): 3583
RM: 239
Biopsie VABB RM:  33
Bx VABB stereotassiche: 142
Biopsie tru cut ecoguidate:  672
biopsie ago sottile mammaria:  245
localizzazioni preoperatie: 23

(Visitato 74 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 11-07-2020 14:06