Massarosa, Marchetti (FI): «Lorenzo Ghiara espulso da Forza Italia» - Politica Massarosa Versiliatoday.it

Massarosa, Marchetti (FI): «Lorenzo Ghiara espulso da Forza Italia»

«Sentito il Coordinamento comunale di Forza Italia a Massarosa, come Coordinatore provinciale di Forza Italia dichiaro Lorenzo Ghiara espulso dal partito».
«I comportamenti tenuti nelle ultime settimane e in particolare il voto contrario opposto ieri sera al bilancio comunale di Massarosa in piena sintonia con le sinistre collocano Ghiara fuori dal perimetro di Forza Italia e del centrodestra».
«Tali comportamenti sono ancor più gravi dato che questa persona siede nell’Assemblea cittadina non in quanto eletto, bensì in quanto subentrato all’eletta Elisabetta Puccinelli dopo che quest’ultima è stata chiamata in giunta comunale. A Ghiara si richiedeva il rispetto del mandato elettorale espresso dal voto dei cittadini, ovvero quello di operare nella cornice della maggioranza».
«In lui Forza Italia e la maggioranza di centrodestra hanno riposto fiducia, tanto che il Sindaco gli ha conferito una delega all’urbanistica che Ghiara non ha saputo onorare in maniera palpabile».
«Ieri sera, dinanzi al bilancio portato in aula dal Sindaco di Massarosa, Ghiara ha espresso voto contrario adducendo motivazioni che davvero poco e niente hanno a che fare con la politica, apparendo invece esse più di carattere personale e personalistico negli attacchi frontali mossi al Sindaco individualmente».
«Si ravvisa, in tale comportamento, certa serialità rammentando quando lo stesso Ghiara, era la fine del secondo mandato di Larini sindaco, firmo una mozione di sfiducia nei confronti di quest’ultimo, ottenendo poi per sé la candidatura a sindaco del centrodestra. Il personaggio si conferma a tutt’oggi bizzarro, e in conseguenza la stima e la fiducia che in lui avevamo riposto non può che venir meno».
«Fa specie e dispiace dover assumere questa grave decisione, ma fa ancor più specie aver visto ieri sera un esponente di centrodestra perfettamente organico e omogeneo alla sinistra. Rivolgiamo dunque un in bocca al lupo al compagno Ghiara affinché nella sua nuova collocazione politica trovi quell’equilibrio politico che ha sin qui dimostrato di non avere».

(Visitato 642 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 15-07-2020 16:14