Agosto a teatro: torna lo spettacolo dal vivo ad Altopascio - Eventi Versiliatoday.it

Agosto a teatro: torna lo spettacolo dal vivo ad Altopascio

Torna lo spettacolo dal vivo ad Altopascio, con una rassegna multidisciplinare proposta dall’amministrazione comunale con la Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Le piazze della città e delle frazioni ospitano eventi di musica e teatro, per tornare finalmente a divertirsi, e a riflettere, insieme, e non più chiusi nelle nostre case. Una rassegna che si rivolge a tutti e che abbatte ogni limite: l’ingresso è gratuito per tutti gli spettacoli in programma. 

“Agosto a teatro sotto le stelle, nelle piazze del centro e delle frazioni, nei luoghi, cioè, che appartengono a tutti – spiegano il sindaco, Sara D’Ambrosio e l’assessore alla cultura, Martina Cagliari -. Una bellissima novità per questa estate altopascese che, a differenza degli altri anni, propone iniziative teatrali in piazza anche nel mese di agosto. Il tutto all’insegna dello slogan #IoScelgoAltopascio, che rappresenta il filo conduttore per la rinascita economica, commerciale, culturale e turistica della nostra cittadina nel post-Covid. Una rassegna, per la quale ringraziamo Fondazione Toscana Spettacolo onlus, a ingresso gratuito, perché il teatro, la cultura, la possibilità di ritrovarsi insieme, in sicurezza e con la voglia di divertirsi e di svagarsi, devono essere accessibili a tutti, sempre. Sempre per il mese di agosto, inoltre, ci stiamo organizzando con il Centro commerciale naturale per pensare altre occasioni di incontro, mentre in piazza Ospitalieri, dal 1° al 31 agosto, ci sarà ancora Arena Puccini, il cinema sotto le stelle”. 

“È un grande piacere riportare lo spettacolo dal vivo a Altopascio, dice Beatrice Magnolfi, presidente di Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Torniamo in scena con spettacoli di qualità per riflettere, non senza ironia, sul nostro presente e sul nostro passato, fatto di arte, letteratura e fantasia.Il tutto finalmente di nuovo insieme, dal vivo”.

La rassegna si apre giovedì 6 agosto (ore 21.15, come per tutti gli spettacoli)in piazza Ospitaliericon Articolo Femminile, lo spettacolo fra musica e teatro di Daniela Morozzi e Stefano “Cocco” Cantini. Il sipario si apre, una musica e una voce “leggono” articoli di giornale: filo conduttore l’universo femminile. “Perché oggi sentiamo più che mai l’urgenza di parlarne, e di farlo in modo diverso”, dicono gli artisti. Ecco allora letture di articoli di giornalisti come Vittorio Zucconi, Emanuela Audisio, Attilio Bolzoni ed altre firme prestigiose che con stili diversi, permettono di raccontare storie, dipingere ritratti o semplicemente presentare fatti di cronaca. 

Non manca la grande musica con Omaggio a Mina di Chiara Galeotti e il suo Quartet (venerdì 14 agosto, Piazza Ricasoli). Un concerto che ripercorre i grandi successi della più celebrata artista della canzone italiana per poi spaziare tra altri giganti, che hanno firmato brani da lei interpretati, da Modugno a Battisti passando per Carosone. La giovane artista apuana, già protagonista dei tour di Frozen del Trono di Spade, è accompagnata da Lorenzo Bertelloni al piano (già a fianco di artisti italiani e internazionali come Andrea Bocelli, Lionel Richie, John Legend, Francesco Gabbani e molti altri), Lorenzo Pitanti alla chitarra e Jonathan Tenerini alla batteria. 

Chiude la rassegna, venerdì 21 agosto, L’Ape teatrale, con Marco Brinzi e Caterina Simonelli: quattro repliche itineranti sul territorio. In piazza Tripoli, ma anche a Badia Pozzeveri (di fronte alla chiesa), a Spianate (in piazza) e a Marginone (di fronte alla scuola elementare), dal tardo pomeriggio per chiudere, in centro paese, dopo cena. La compagnia If Prana propone un progetto, con Caterina Simonelli e Marco Brinzi, perfettamente adatto alle regole contro il Covid. L’ape arriva nei luoghi convenuti trasportando gli attori, il tecnico e tutto il necessario. Inizia così uno spettacolo di Commedia dell’Arte, con il Dottor Balanzone e Arlecchino che dialogano ironicamente sui temi di attualità quotidiana: il virus, la distanza imposta, le cure necessarie. L’appuntamento è a partire dalle 19.

(Visitato 77 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-07-2020 11:36