Il sindaco di Massarosa sceglie la sua nuova portavoce - Comune Massarosa, Cronaca Massarosa Versiliatoday.it

Il sindaco di Massarosa sceglie la sua nuova portavoce

Il sindaco di Massarosa, Alberto Coluccini, dà l’incarico per fornire l’ente di un nuovo portavoce. Anzi una nuova portavoce. La scelta infatti – come da ordinanza n.60 del 5 agosto 2020 – è ricaduta su Stefania Bernacchia. Giornalista classe ’81 è già conosciuta per la conduzione di alcune rubriche al Caffè della Versiliana, oltre che per essere giornalista collaboratrice di TgRegione e addetta stampa dell’onorevole di Fratelli d’Italia Riccardo Zucconi.

La stessa Stefania Bernacchia, pubblicato l’articolo sul nostro giornale, ha immediatamente contattato la nostra redazione: “Si tratta – ha spiegato a VersiliaToday – di un atto unilaterale del Comune, senza nessun accordo con la sottoscritta. Io non ho firmato alcun contratto, non ho ricevuto alcun incarico”.

“Proprio a causa incompatibilità all’articolo 7 legge 150/2000 – precisa ancora Bernacchia – non accetto l’incarico”.

L’atto firmato dal sindaco affida alla dottoressa Bernacchia l’incarico, considerato che, si legge nell’ordinanza, “attualmente nell’organico del Comune non ci sono risorse umane con professionalità adeguata a ricoprire l’incarico di portavoce e che, pertanto, si è reso necessario individuare un professionista esterno; è opportuno avvalersi della figura del Portavoce al fine, in particolare, di garantire e migliorare i flussi comunicativi con i mass media mediante la gestione professionale e sistematica dei rapporti di carattere politico istituzionale con i mezzi di informazione”.

L’atto impone anche dei vincoli al nuovo portavoce che, come riporta sempre l’ordinanza, “non può, per tutta la durata del relativo incarico, esercitare attività nei settori radiotelevisivo, del giornalismo, della stampa e delle relazioni pubbliche”.

(Visitato 1.366 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-08-2020 17:14