Carabinieri, operazione estate sicura in Versilia: danneggia la vetrata di un immobile, denunciato - Cronaca, Top news Versiliatoday.it

Carabinieri, operazione estate sicura in Versilia: danneggia la vetrata di un immobile, denunciato

“Estate sicura” è l’operazione organizzata dai Carabinieri della Compagnia di Viareggio con la quale, già da alcune settimane, sono stati intensificati i controlli, specie in orario notturno, al fine di garantire une efficace vigilanza su tutta la fascia costiera di competenza che, con la stagione estiva, ha visto sempre più persone presenti.
Tutto il litorale è stato attentamente vigilato e passato al setaccio dalle pattuglie delle Stazioni e del Radiomobile che hanno rafforzato i controlli nelle piazze ed aree più frequentate, nelle vie maggiormente trafficate e, in particolare, all’uscita dei locali notturni dove, proprio durante la stagione estiva, si riversano numerosi giovani.
In questo contesto, nella notte tra mercoledì e giovedì, sul viale Roma di Marina di Pietrasanta, i Carabinieri hanno sorpreso un giovane che, senza motivo, probabilmente con un calcio, aveva appena sfondato la vetrata dell’ex agenzia immobiliare Cecchini a Fiumetto, a Marina di Pietrasanta.
Il giovane, un 22enne di Prato, incensurato, è stato quindi condotto subito in caserma dove è stato identificato e denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato.
L’operazione “Estate Sicura” proseguirà anche nei prossimi giorni, per tutta la stagione estiva, con appositi servizi predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Viareggio per garantire l’ordinato e sicuro svolgimento della movida estiva, anche mediante accertamenti con l’etilometro per contrastare l’utilizzo dei mezzi in stato di ebbrezza, nonché vigilando sul rispetto degli orari, delle normative anti covid e della somministrazione di alcolici ai minori nei locali notturni.

(Visitato 514 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 14-08-2020 10:53