“A noi piace proporre idee e soluzioni ai problemi. Siamo per la concretezza, per i fatti… Da quando un rappresentante della nostra associazione, ora confluita nella lista ‘Uniti per Viareggio e Torre del Lago’, ha dato la propria disponibilità a migliorare la località all’attuale amministrazione, nella frazione pucciniana si è notato un nuovo impulso. Quel nostro rappresentante, oggi delegato per Torre del Lago del sindaco Del Ghingaro, risponde al nome di Athos Pastechi“.

Lo scrive il capolista di Uniti Per Viareggio e Torre de Lago Alessandro Meciani sulla propria pagina Facebook.

“Marciapiedi rifatti, segnaletiche sistemate, cigli delle strade puliti e sistemati, aiuole pubbliche ripiantumate, fontane ripulite… l’elenco sarebbe lungo. Sempre per interessamento della nostra lista – aggunge Meciani – nei prossimi giorni partiranno altri lavori. In particolare da lunedì dovrebbe essere avviato il parziale rifacimento del marciapiede di via Garibaldi e di viale Marconi (nei pressi della pasticceria Valcauda). Subito dopo si rifanno i marciapiedi di piazza della Pace. Un’altra nostra grande vittoria sarà la riapertura del presidio di polizia municipale a Torre del Lago, una presenza che da troppo tempo mancava”.

“Molto resta ancora da fare, ma è evidente il nuovo stimolo, l’attenzione maggiore che nelle ultime settimane si è avuta su Torre de Lago. L’immagine che gradualmente la frazione sta prendendo è quella di una località accogliente, pulita, fresca, a misura d’uomo e di turista. Una strada che se restiamo UNITI PER VIAREGGIO E TORRE DEL LAGO intendiamo portare avanti anche per i prossimi 5 anni almeno…”

(Visitato 415 volte, 1 visite oggi)

Del Ghingaro: “Una signora mi paragona a Saddam Hussein (ovviamente verrà querelata)”

“Ricompriamo la piscina?”